manti di copertura in cotto

I manti di copertura per tetti spesso sono composti da tegole laterizie. Queste si suddividono principalmente in tegole a sovrapposizione e tegole a innesto. I tipi semplici di tegole a sovrapposizione comprendono i coppi (tegole curve) e gli embrici (tegole piane). Le tegole a innesto si dividono principalmente in marsigliesi e olandesi. Le tegole in cotto, ed più in particolare i coppi per tetti, rappresentano la categoria maggiormente diffusa da chi intende rivestire il tetto della propria abitazione. Questa scelta tuttavia non è dettata solo da un fattore estetico ma soprattutto per le caratteristiche intrinseche del cotto che lo rendono uno dei materiali più sfruttati per le coperture dei tetti. Scopriamo insieme tutti i vantaggi della tegola in cotto e i motivi per cui vale la pena sceglierla in termini di sicurezza e durabilità.

I vantaggi dei manti di copertura in cotto

La tegola in cotto, caratterizzata da forme innovative e da un’estetica tradizionale, trova la sua collocazione ideale in tutti i contesti paesaggistici del nostro Paese. Innovazione tecnologica e design hanno permesso di raggiungere dei risultati estetici del tutto simili a quelli delle coperture classiche ma con prestazioni in termini di durata e impermeabilità senza paragoni. Il profilo delle tavelle in cotto, essendo un materiale da sempre utilizzato nel panorama edilizio del nostro paese, riesce a garantire anche un importante rispetto del contesto ambientale in cui si adopera.

La tegola romana ad esempio conserva la tradizione delle coperture già in uso in epoca romana e, pur presentando un peso maggiore rispetto agli altri tipi di tegole, ha diversi vantaggi:
– consente un rapido smaltimento delle acque anche in caso di falde con poca pendenza;
– offre caratteristiche ottimali di stabilità degli elementi poggiati;
– non trattiene residui e scorie;
– permette di realizzare uno strato molto più resistente rispetto ad altri tipi di coperture.

manti di copertura

Durabilità delle tegole in cotto

La durabilità delle tavelle in laterizio rappresenta uno degli aspetti essenziali di un’opera edilizia, in quanto le permette di durare nel tempo ed esercitare le proprie funzioni il più a lungo possibile.

Questa peculiarità dipende soprattutto dalla qualità dei materiali e dalle tecniche adottate per la messa in opera. I coppi in laterizio sono garantiti per circa 30 anni ma in realtà hanno una durata pari a quella dell’edificio stesso. L’impiego di materiali inerti per la realizzazione dei coppi inoltre rende la tegola in cemento un prodotto completamente riciclabile e può essere reimpiegata, dopo frantumazione, in altri manufatti e/o produzioni.

Sicurezza delle tavelle in cotto

I manti di copertura in cotto sono perfettamente anti gelo e impermeabili, si distinguono rispetto ad altri modelli per la loro elevata resistenza meccanica e per la semplicità attraverso la quale vengono messi in posa, grazie a degli incastri già predisposti e alle dimensioni costanti.

Possiede inoltre un’altissima resistenza meccanica ai carichi dinamici (ad esempio, la grandine) e ai carichi statici, e assorbe una scarsa quantità di acqua (inferiore al 3%). Per farsi un’idea della resistenza e della sicurezza delle tavelle in laterizio basti pensare che i chicchi di grandine anche molto grandi e pesanti non provocano danni ai manti di copertura, cosa che può accadere facilmente ad altre tipologie di tegole.

Mattoni in cotto fatto a mano

Ultimi articoli

Gradini in cotto: scopri tutti i benefici di questo materiale bio

Il cotto rivive oggi un enorme successo, sempre più apprezzato nel settore dell'edilizia, grazie anche alla riscoperta di elementi in grado di assicurare tutto il benessere e la sicurezza che solo un materiale completamente bio riesce a donare. Scegliere...

Manti di copertura con tegole in cotto: durabilità e sicurezza

I manti di copertura per tetti spesso sono composti da tegole laterizie. Queste si suddividono principalmente in tegole a sovrapposizione e tegole a innesto. I tipi semplici di tegole a sovrapposizione comprendono i coppi (tegole curve) e gli embrici...

Mattonelle a spina di pesce in cotto: dinamicità e grande effetto

La disposizione delle mattonelle in cotto a spina di pesce è un motivo decorativo di grande impatto, tra i più antichi ed eleganti. Ne troviamo esempi più o meno conservati già in strutture di epoca romana, mentre sono tante le pavimentazioni di origine...

Cimase in cotto per portare valore alle vostre terrazze

Chi non vorrebbe un'abitazione in grado di catturare immediatamente l'attenzione per la sua bellezza, senza per questo dover rinunciare alla praticità e alla sicurezza? Se avete un casolare in campagna, ad esempio, cercherete elementi che possano rifinire...

Pavimento in cotto antico: dove trovare i mattoni adatti?

La scelta di un pavimento in cotto antico, al giorno d'oggi, è riconosciuta senza dubbio come un'accortezza stilistica che esalta ogni tipo di ambiente, donando un tocco rustico e conviviale pur mantenendo un'eleganza senza tempo. La ricerca di elementi...

Davanzali in cotto: caratteristiche e giusti abbinamenti

Il cotto fatto a mano è da sempre uno dei materiali più utilizzati per la creazione di soglie e davanzali. Questo poiché è caratterizzato da una marcata resistenza e da indubbia ed armonica bellezza. La particolare lavorazione rende ogni pezzo unico nel...